"…in una giornata d’inverno, rientrando a casa, mia madre, vedendomi infreddolito, mi propose di prendere, contrariamente alla mia abitudine, un po’ di tè. Rifiutai dapprima, e poi, non so perché, mutai d’avviso. Ella mandò a prendere uno di quei biscotti pienotti e corti chiamati Petites Madeleines, che paiono aver avuto come stampo la valva scanalata d’una conchiglia di San Giacomo. Ed ecco macchinalmente oppresso dalla giornata grigia e dalla previsione d’un triste domani, portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di Madeleine. Ma, nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario. Un piacere delizioso m’aveva invaso, isolato, senza nozione della sua causa. M’aveva subito rese indifferenti le vicissitudini della vita, le sue calamità, la sua brevità illusoria, nel modo stesso in cui agisce l’amore, colmandomi d’un’essenza preziosa…non mi sentivo più mediocre, contingente, mortale..."

(Marcel Proust, "Alla ricerca del tempo perduto")


_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

lunedì 26 aprile 2010

Polpettone di verdure ai tre colori



Trovata sul Telepiù di questa settimana...
Mi incuriosiva troppo! Una buona alternativa al solito polpettone di carne, leggero, gustoso e dal sapore delicato. L'ho un po' rivisitata, perché prevedeva anche la presenza delle fave fresche e dei cavoletti di Bruxelles, che non avevo, quindi vi scrivo la versione che ho sperimentato...

Enjoy!

Ingredienti per 4 persone
(io in verità sono andata un po' ad occhio, perché eravamo solo io e il maritone e non avevo esattamente tutte le quantità necessarie...è venuto buonissimo lo stesso, perciò il conisglio è di gestirla ognuno come può... :> )

800 gr di patate
200/300 gr di carote
150 gr di zucca
250 gr di zucchine (anche qualcosa in più....io direi 350 gr)
2 cipollotti
3 uova
60 gr di burro
sale e pepe
80 gr di parmigiano o grana grattugiato
1 rametto di rosmarino
1 rametto di salvia


Preparazione

Lessate le patate per circa 30 minuti dall'inizio dell'ebollizione; quando sono tiepide, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Amalgamate con 30 gr di burro, 2 uova, 40 gr di grana, sale, pepe e stendete il composto, per lo spessore di 1 cm, su un foglio di carta forno.

Pulite i cipollotti, tritateli insieme alla salvia e fateli appassire in un tegame con il burro rimasto.
Pulite e tagliate a cubetti la zucca e le zucchine; quindi sbollentate il tutto, per 10 minuti, unite al soffritto e fate insaporire per qualche minuto.
Frullate il tutto, salate e pepate, amalgamate con l'uovo rimasto, il grana e spalmate sullo strato di patate.

Spuntate e raschiate le carote, lessatele e frullatele assieme agli aghi di rosmarino. Salate leggermente il composto e, quando è freddo, spalmatelo sullo strato di zucchine.

Arrotolate le verdure sovrapposte, formando un polpettone e avvolgetelo ben stretto aiutandovi con la carta forno. Se volete, spolverate con del pangrattato.
Fate cuocere il polpettone per 30 minuti in forno preriscaldato a 180°.

Sfornatelo, liberatelo della carta forno e lasciatelo raffreddare. Taglietelo a fette spesse e servitelo tiepido.

6 commenti:

  1. Ma sai che ho sempre fatto il polpettone con la carne o con il tonno?
    Questa la provo domani, ho tutto tranne la zucca,è necessaria? :P

    RispondiElimina
  2. l'aspetto è davvero invitante... ^_^ morbido al punto giusto.
    buona serata e un ^.^

    RispondiElimina
  3. Adoro polpette e polpettoni e questo mi ispira moltissimo!!PS Grazie per le belle parole che mi hai scritto...sai non te l'ho mai detto...ti seguivo anche prima di avere il blog...è anche grazie a te se ho deciso di intraprendere questa avventura!!Un bacio

    RispondiElimina
  4. @Nanny: ....naaaaa, con il tonno?? Allora qui urge uno scambio di ricette!!! :D Io con il tonno non l'ho mai fatto!

    @anna: Sì, era morbido ma sodo, è anche per questo che mi piacciono un sacco i polpettoni: un ottimo compromesso...e poi sono utili a smaltire una sacco di avanzi! ;D Buon pomeriggio a te, carissima!!

    @Ambra: ehi...ma così mi fai arrossire via etere... :))) Nei tuoi confronti, per le cose meravigliose che pubblichi, io mi sento un neonato! Grazie, Ambra, davvero. Sei proprio una bella persona... :*

    RispondiElimina
  5. Mi hai incuriosita e l'aspetto è a dir poco invitante: lo voglio provare :)

    RispondiElimina
  6. @Milena: Prova, prova, Milena!! Io invece sto cuocendo proprio ora degli asparagi e mi sa che ti "ruberò" gli sformatini di ricotta e asparagi...!! :) Sembrano deliziosi! Baci!

    RispondiElimina

Impronte sulla sabbia
Grazie per le impronte che lascerete: commenti, suggerimenti, critiche, semplici saluti...saranno tutti graditi!