"…in una giornata d’inverno, rientrando a casa, mia madre, vedendomi infreddolito, mi propose di prendere, contrariamente alla mia abitudine, un po’ di tè. Rifiutai dapprima, e poi, non so perché, mutai d’avviso. Ella mandò a prendere uno di quei biscotti pienotti e corti chiamati Petites Madeleines, che paiono aver avuto come stampo la valva scanalata d’una conchiglia di San Giacomo. Ed ecco macchinalmente oppresso dalla giornata grigia e dalla previsione d’un triste domani, portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di Madeleine. Ma, nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario. Un piacere delizioso m’aveva invaso, isolato, senza nozione della sua causa. M’aveva subito rese indifferenti le vicissitudini della vita, le sue calamità, la sua brevità illusoria, nel modo stesso in cui agisce l’amore, colmandomi d’un’essenza preziosa…non mi sentivo più mediocre, contingente, mortale..."

(Marcel Proust, "Alla ricerca del tempo perduto")


_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

giovedì 14 aprile 2011

Coppe golose di primavera...e scusate la semplicità



Altro dessert sprint, che fa sempre la sua figura dopo un pranzo o una cena sostanziosi =)

Ci serviranno per circa 4-5 bicchieri (le dosi sono un po' a occhio, come a occhio è stato preparato il dessert...):

pavesini o savoiardi
(io ho usato dei buonissimi Camporelli, biscotti tipici di Novara a metà strada tra i due che vi ho scritto nella ricetta)
1 busta di preparato per crema pasticcera Molino Chiavazza 
(...beh, ne avevo due buste e inoltre si è rivelata molto buona...)
panna da montare
amarene sciroppate
250 ml di latte intero
liquore Strega


Preparazione -solo per grandi chef

Preparate la crema pasticcera secondo le istruzioni sulla scatola, aggiungendo il latte freddo e montando con le fruste, fino ad ottenere la giusta consistenza. Unitevi della panna montata, secondo il vostro gusto.
Mescolate in un piatto un po' di liquore Strega con qualche cucchiaino di sciroppo delle amarene e imbeveteci i biscotti, coprendo le pareti e il fondo dei bicchieri (se è necessario, tagliateli un po').
Con una siringa per pasticceria, coprite metà bicchieri con la crema preparata, mettete al centro un altro biscottino imbevuto e coprite con altra crema.
Fate colare un po' dello sciroppo sulla crema e guarnite con qualche amarena.

...sì, lo so, è un dessert al limite del banale, ma a noi è piaciuto molto :>


11 commenti:

  1. sarà anche semplice e banale ma per me è una delizia! adorabile! amo tutte le coppe, secondo me sono le migliori! ma panna e amarene è divina! poi si presenta benissimo! davvero complimenti! baci

    RispondiElimina
  2. semplici ma buoni! stavo pensando a qualcosa del genere per domenica ma con le fragole :)

    RispondiElimina
  3. Semplici, ma meravigliosamente golose!

    RispondiElimina
  4. Golosità .....è dire poco!

    RispondiElimina
  5. Ciao cara ma non lo sai che le preparazioni più sono semplici più sono buone!!!Complimenti e a presto,buona serata.
    Antonietta

    RispondiElimina
  6. A volte la semplicità paga più di tante cose!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao, Ma queste coppe sono uan vera delizia! TRa pan di spagna, panna e amarene...il tutto unito da un'ottima crema pasticcera...come rifiutarne una?!?
    Semplicemente sublimi.
    baci baci

    RispondiElimina
  8. Stragolose e belle le foto, buon we, ciao.

    RispondiElimina
  9. di che ti scusi? sono magnifiche e golosissime, da farci un tuffo!!

    RispondiElimina
  10. @Meg: anche io adoro i dessert in coppa, i sapori si mescolano e si fondono in un'unica cucchiaiata...divini!! :)

    @eres: ...buooooni con le fragole!! Io non le ho ancora comprate...ma dopo Pasqua credo che inizierò anch'io il periodo fragole (cioè fragole in ogni salsa...compreso il risotto...)! Baci!

    @Nightfairy: Grazie, Night! :*

    @Mary: :D

    @atri: ...quanto hai ragione! Buon fine settimana!

    @fantasie: concordo :>

    @Manuela e Silvia: Ciao, ragazze! Sì, il connubio amarene+crema mi fa impazzire, lo ammetto... ;D

    @Max: Grazie, buon weekend a te, chef!

    @merendasinoira: beh, qui in rete si vedono delle delizie di alta pasticceria...ma noi godiamo dei piaceri semplici ;D Baci!

    RispondiElimina
  11. Ma quale banale cara Gabri,le cose semplici sono sempre quelle più gradite(almeno per quanto mi riguarda)!E poi devono essere deliziose,perciò BRAVISSIMA!!

    RispondiElimina

Impronte sulla sabbia
Grazie per le impronte che lascerete: commenti, suggerimenti, critiche, semplici saluti...saranno tutti graditi!