"…in una giornata d’inverno, rientrando a casa, mia madre, vedendomi infreddolito, mi propose di prendere, contrariamente alla mia abitudine, un po’ di tè. Rifiutai dapprima, e poi, non so perché, mutai d’avviso. Ella mandò a prendere uno di quei biscotti pienotti e corti chiamati Petites Madeleines, che paiono aver avuto come stampo la valva scanalata d’una conchiglia di San Giacomo. Ed ecco macchinalmente oppresso dalla giornata grigia e dalla previsione d’un triste domani, portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di Madeleine. Ma, nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario. Un piacere delizioso m’aveva invaso, isolato, senza nozione della sua causa. M’aveva subito rese indifferenti le vicissitudini della vita, le sue calamità, la sua brevità illusoria, nel modo stesso in cui agisce l’amore, colmandomi d’un’essenza preziosa…non mi sentivo più mediocre, contingente, mortale..."

(Marcel Proust, "Alla ricerca del tempo perduto")


_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

sabato 16 aprile 2011

Coccoliamoci ogni mattina

Perfetta coccola mattutina, morbida, melosa e profumata di cocco...Cosa desiderare di meglio, appena svegli? Vista sul blog Le padelle fan fracasso e subito adottata per la nostra colazione!
Grazie, Chabb!!


TORTA DI MELE AL COCCO



Ingredienti
 per uno stampo rettangolare di 21x30 cm oppure quadrato (come il mio) di 25x25 cm

 4 mele di medie dimensioni

 120 gr di olio di semi di mais

 200 gr di zucchero semolato

 3 uova da 75 gr pesate con il guscio
 175 gr di farina OO
 75 gr di farina di cocco

 il succo di mezzo limone + la sua buccia

 1/2 bustina di lievito per dolci


Preparazione

Sbucciate e tagliate a fettine sottili le mele.
Mettetele a marinare con il succo di limone e tenetele da parte
(la prossima volta aggiungerò anche un cucchiaio di zucchero, perché le mele erano poco dolci).
Montate le uova con lo zucchero, finché non formeranno un composto chiaro e spumoso.
Unite a filo l'olio, poi la buccia grattugiata del limone e infine la farina setacciata con il lievito e la farina di cocco.
Imburrate e infarinate lo stampo, versateci il composto e copritelo con le mele, affondandole un po' nell'impasto.
Infornate in forno caldo a 170°-180° coperta con l'alluminio, per circa 30 minuti.
Eliminate l'alluminio e fate cuocere ancora per 20-30 minuti (la mia si è colorata un po' troppo).

11 commenti:

  1. Oddio ne vorrei una fetta..e ora come si fa??

    RispondiElimina
  2. Non trovo la tua mail..te lo scrvo qua..tu se vuoi cancellalo pure dopo che hai letto..Lacucinadipippicalzina PippicalzinaFoodblogger italiani su facebook
    Lacucinadipippicalzina Pippicalzina
    Sto partecipando al concorso organizzato dal Gamberetto.puoi darmi un voto..clicca qua..la mia ricetta è la 5° a partire dal fondo..Vellutata di broccolo romanesco e Bel Paese,di Pippicalzina..grazie a chi lo farà..

    http://ilgamberetto.blogspot.com/2011/04/via-ai-voti.html

    RispondiElimina
  3. Ci continui a deliziare con ottime preparazioni, ci vizii e si soffre per non poter assaggiare, complimenti e grazie buon we, ciao.

    RispondiElimina
  4. Che delizia , ci sta anche bene a quest'ora col tè!

    RispondiElimina
  5. mmmmmmmmmmmmm...che buona!!!!!baci e buona domenica!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao tesoro,
    la torta di mele é la mia preferita...l'adoro :-)
    Brava brava...
    e baci baci

    RispondiElimina
  7. @pippi: grazie, Pippi! Ho provveduto a votare! ;D

    @Max: Mai quanto ci delizi tu... =>

    @Mary: sì, questo genere di torte "va con tutto"! :D

    @Federica: buona settimana a te, grazie!

    @Orchidea: ciao, Sarabella! E' anche la mia preferita :) Baci!

    RispondiElimina
  8. Ci voleva proprio una coccola stamattina...Buonissima!

    RispondiElimina
  9. Buongiorno cara,buonissima la torta di mele uno dei dolci preferiti!
    Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  10. E' una meraviglia solo a guardarla sai!! Ma per farina di cocco intendi quello a scaglie? La faccio!!!!! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  11. @Nightfairy: ce ne vuole una ogni mattina!! ;D

    @atri: Ciao, Antonietta! Grazie! E' anche uno dei miei dolci preferiti!

    @marifra79: :))) Sì, la farina di cocco è praticamente il cocco disidratato, quello a scaglie :)

    RispondiElimina

Impronte sulla sabbia
Grazie per le impronte che lascerete: commenti, suggerimenti, critiche, semplici saluti...saranno tutti graditi!