"…in una giornata d’inverno, rientrando a casa, mia madre, vedendomi infreddolito, mi propose di prendere, contrariamente alla mia abitudine, un po’ di tè. Rifiutai dapprima, e poi, non so perché, mutai d’avviso. Ella mandò a prendere uno di quei biscotti pienotti e corti chiamati Petites Madeleines, che paiono aver avuto come stampo la valva scanalata d’una conchiglia di San Giacomo. Ed ecco macchinalmente oppresso dalla giornata grigia e dalla previsione d’un triste domani, portai alle labbra un cucchiaino di tè, in cui avevo inzuppato un pezzetto di Madeleine. Ma, nel momento stesso che quel sorso misto a briciole di biscotto toccò il mio palato, trasalii, attento a quanto avveniva in me di straordinario. Un piacere delizioso m’aveva invaso, isolato, senza nozione della sua causa. M’aveva subito rese indifferenti le vicissitudini della vita, le sue calamità, la sua brevità illusoria, nel modo stesso in cui agisce l’amore, colmandomi d’un’essenza preziosa…non mi sentivo più mediocre, contingente, mortale..."

(Marcel Proust, "Alla ricerca del tempo perduto")


_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

venerdì 27 gennaio 2012

Rigatoni di kamut con crema di broccoli e pecorino



Ingredienti per 5 persone

800 gr di broccoli pugliesi
 500 gr di rigatoni di kamut
-i nostri erano questi fantastici rigatoni "Donna Marzia"*:


2 spicchi d'aglio
1 patata media lessata e schiacciata
pecorino...melius abundare :)
1/2 peperoncino secco
sale, olio
6 fettine di salsiccia secca

Procedimento

Fate bollire in una pentola dell'acqua leggermente salata e lessatevi per 6-8 minuti le cime intere dei broccoli.
Scolatele e tagliatele a pezzetti, tenendo da parte l'acqua di cottura.


Fate soffriggere in una padella capiente i due spicchi d'aglio, il peperoncino e dell'olio.

Unitevi i broccoli


salate e fateli cuocere coperti, fino a che non saranno così morbidi da disfarsi.
A quel punto, spegnete, eliminate aglio e peperoncino e versate i broccoli ormai cotti nella ciotola del minipimer. Aggiungetevi qualche cucchiaio dell'acqua di cottura, un filo d'olio, la patata lessa schiacciata, 2 cucchiai di pecorino e una macinata di pepe e frullate fino a dottenere una crema morbida e liscia

...la foto è tremenda, lo so...non saprei dire cosa sembra...va beh...

Rimettete la crema ottenuta in padella, unendo se necessario ancora un po' d'acqua.

Cuocete la pasta al dente nella stessa acqua dove avete lessato i broccoli;
nel frattempo, tagliate a pezzetti molto piccoli le fette di salsiccia secca e fateli saltare in un padellino con un filo d'olio, per renderli croccanti.

Scolate la pasta tenendola umida e versatela nella padella con la crema.
Impiattate e servite con ancora un po' di pecorino e la salsiccetta croccante.

Bon appetit!


*sia ben chiaro che non faccio pubblicità a quest'azienda perché ne ricevo un ritorno...Ho comprato questa pasta in un fantastico pastificio dalle mie parti e ne sono rimasta colpita. E' buonissima e secondo me merita una citazione. Tutto qui :)

6 commenti:

  1. eh, mi hai fatto morir dal ridere con il commento alla foto della "pappetta" verde. Confesso che anche a me era venuta la stessa idea ; )

    RispondiElimina
  2. Io sono dell'idea che le cose bruttine sono sempre le migliori, quindi per me quella cremina di broccoli, è deliziosa :-)

    RispondiElimina
  3. Saranno buonissimi....devo assolutamente farli!!

    RispondiElimina
  4. io temo che pianterei il cucchiaio in quella crema e per la pasta ne resterebbe poca! :-D

    RispondiElimina
  5. Il tuo commento della foto è stato molto simpatico, non ci avevo pensato, ma la pasta deve essere ottima, potresti chiedere tranquillamente collaborazione, te la meriti. Un abbraccio, e se ti va passa da me.

    RispondiElimina
  6. @sere: eheheheh...ti ho beccata! Io riconosco quando i miei pensieri tortuosi corrispondono a verità ;D

    @Mascia: Sì, in effetti è così, basta non guardare...mangiare e basta =D

    @Carolina: Grazie!!

    @merendasinoira:...ma poi ti sentiresti male, con tutto quel concentrato di broccoli!! E te lo dico per esperienza ;D

    @nannina65: Grazie, nannina! Le collaborazioni mi attirano e mi respingono al tempo stesso, stuzzicano la mia creatività ma al tempo stesso mi fanno sentire "ingabbiata"...non so..ci penserò! :))) Vengo a trovarti presto! Baci!

    RispondiElimina

Impronte sulla sabbia
Grazie per le impronte che lascerete: commenti, suggerimenti, critiche, semplici saluti...saranno tutti graditi!